Nicola Martelli: il nuovo presidente del Consorzio del Prosciutto di San Daniele

Nicola Martelli: il nuovo presidente del Consorzio del Prosciutto di San Daniele - Giridipasta.it

Nicola Martelli, 45enne amministratore delegato dell’azienda Martelli il 27 S.r.l., è stato nominato il nuovo presidente del Consorzio del Prosciutto di San Daniele, subentrando a Giuseppe Villani. La nomina è avvenuta durante l’assemblea del Consorzio del 30 aprile scorso, e Martelli guiderà l’ente per il prossimo triennio. Il neo Consiglio di amministrazione, eletto il 16 aprile, è composto da diversi membri, tra cui Stefano Aimaretti, Lorenzo Bagatto, Erika Bassi, Angelo Coradazzi, Tiziano Ferrarini, Claudio Palladi e Marco Pulici. Quest’ultimo, insieme a Lorenzo Bagatto, ricoprirà il ruolo di vicepresidente con funzioni vicarie.

Andamento e produzione del Prosciutto di San Daniele

Durante l’assemblea dei produttori, è stato approvato il bilancio dell’anno precedente e analizzato l’andamento del comparto nel corso del 2023. La produzione totale del San Daniele Dop ha superato le 2.590.000 cosce avviate alla lavorazione, generando un fatturato complessivo di 360 milioni di euro. Inoltre, è stato evidenziato un aumento nel numero di confezioni certificate di Prosciutto di San Daniele pre-affettato, che ha raggiunto oltre 21,3 milioni di unità, pari a 407.000 prosciutti per un peso totale di oltre 2 milioni di chilogrammi. Questo trend conferma l’incremento nell’adozione delle nuove modalità di consumo.

La quota di export nel corso del 2023 ha registrato una crescita significativa, raggiungendo il 19% rispetto alle vendite totali, con circa 3 milioni di chilogrammi indirizzati verso il mercato internazionale. Il 55% di questa quota è stato destinato all’Unione europea, mentre il restante 45% è stato esportato in Paesi terzi. Francia, Stati Uniti, Australia, Germania e Belgio si confermano come i principali Paesi acquirenti del Prosciutto di San Daniele Dop in ordine di volumi.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use