Un’innovativa ricetta di panzerotti ai gamberi: il nuovo must della cucina

Un'innovativa ricetta di panzerotti ai gamberi: il nuovo must della cucina - Giridipasta.it

Quante volte vi sarà capitato nella vita di sbagliare qualche cosa? A tal proposito, è assolutamente d’uopo citare due grandi proverbi. Il primo senza dubbio è che sbagliando si impara, ma il secondo, e qui ci arriveremo a breve, è che non tutto il male vien per nuocere.

Scoprire il lato positivo degli errori: la magia dei panzerotti ai gamberi

Nel nostro passato, infatti, avremo sicuramente avuto modo di constatare come dei piccoli contrattempi abbiano dato vita ad uno stravolgimento dei piani iniziali, ma che il risultato finale si sia poi rivelato addirittura migliore di quanto ci si potesse immaginare.

Panzerotti sbagliati che conquistano il palato: ingredienti e preparazione

Restando nell’ambito della cucina, anche un semplice errore può dare vita a qualcosa di assolutamente strepitoso. Parliamo di una ricetta che ha visto una variante di panzerotto diversa dall’ordinario grazie a un ingrediente innovativo.

Di che cosa si tratta? Della semplice aggiunta di code di gamberi, che peraltro si sposano alla perfezione con la pietanza, sebbene la ricetta classica e tradizionale non ne preveda la presenza. Accertiamoci sempre, però, della freschezza assoluta di questo ingrediente ittico, prima di accingerci alla preparazione.

I panzerotti ai gamberi che conquisteranno il palato di tutti

Per dare vita ai panzerotti muniamoci di 300 g di pasta di pane, 200 g di code di gamberi, 200 g di polpa di pomodoro a pezzetti, 75 g di cipollotti, farina bianca q.b., 1 spicchio d’aglio, 1 cipolla, 1 peperoncino piccante, 1 bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine d’oliva q.b. e, infine sale e pepe q.b. E ora mettiamoci con le mani in pasta!

Il procedimento per preparare i deliziosi panzerotti

Ungiamo una padella antiaderente con dell’olio extravergine d’oliva, tritiamo molto finemente il cipollotto piccolo e facciamolo appassire. Quando sarà ben imbiondito aggiungiamo anche la polpa di pomodoro, quindi aggiustiamo sia di sale che di pepe. Lasciamo cuocere a fuoco moderato per 15 minuti.

Preparazione dei panzerotti ai gamberi: il tocco magico in cucina

Puliamo le code di gamberi, infariniamole e mettiamole a rosolare in una padella antiaderente con olio d’oliva e lo spicchio d’aglio, Irroriamo con il vino bianco e, quando sarà ben evaporato, eliminiamo lo spicchio d’aglio e versiamoci il sugo di pomodoro coi cipollotti. Ora uniamo anche il peperoncino.

Tiriamo la pasta ad uno spessore 3mm di altezza e ricaviamone 12 dischi di circa 10 cm di diametro. Distribuiamo su di essi il sugo coi gamberetti e richiudiamoli a mezzaluna. Terminati i panzerotti, poniamoli su una placca da forno, bagniamoli con olio e lasciamoli riposare per circa 30 minuti, dopodiché cuociamo in forno per 20 minuti a 200°. Serviamo a temperatura ambiente: d’ora in avanti sbaglierete sempre i vostri panzerotti!

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use