Un primo fresco e leggero: Pasta alle zucchine e pomodorini

Un primo fresco e leggero: Pasta alle zucchine e pomodorini - Giridipasta.it

Se sei alla ricerca di un primo piatto fresco, leggero e semplice da preparare, la pasta alle zucchine e pomodorini potrebbe essere la scelta ideale. Questa ricetta è perfetta per un pasto leggero da consumare durante la pausa pranzo in ufficio. Scopri come prepararla seguendo i passaggi di seguito.

Ingredienti e preparazione

Ingredienti:

  • 350 gr di pasta corta a scelta
  • 300 gr di zucchine
  • 300 gr di pomodorini
  • 200 gr di feta
  • Basilico
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione:

1. Preparazione degli ingredienti:
Inizia lavando accuratamente le zucchine e i pomodorini sotto l’acqua corrente e lasciali scolare per eliminare l’eccesso di acqua.

2. Cottura della pasta:
Metti una pentola sul fuoco e porta l’acqua a bollore. Aggiungi il sale e la pasta, quindi cuocila seguendo le indicazioni sulla confezione fino a quando risulta al dente.

3. Preparazione condimento:
Mentre la pasta cuoce, in una padella a parte, soffriggi le zucchine tagliate a dadini e i pomodorini tagliati a metà con un filo d’olio extravergine d’oliva fino a renderli morbidi e aromatici.

4. Composizione del piatto:
Scola la pasta al dente e trasferiscila in una ciotola capiente. Condisci con olio extravergine d’oliva e mescola bene. Lascia raffreddare leggermente.

Aggiungi le zucchine e i pomodorini saltati alla pasta, aggiungi le foglie di basilico fresco, la feta a pezzetti, il sale, il pepe e un altro filo d’olio extravergine d’oliva. Mescola accuratamente tutti gli ingredienti fino a ottenere un condimento omogeneo.

5. Conservazione e servizio:
Copri la ciotola con della pellicola trasparente e conservala in frigorifero per far insaporire gli ingredienti. Prima di servire, completa la pasta con un altro filo d’olio extravergine d’oliva e mescola bene.

La pasta alle zucchine e pomodorini può essere gustata sia calda che fredda, a seconda delle preferenze personali. Buon appetito!

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use