Un concorso per i giovani pasticceri: “Vietato Calpestare i Sogni”

Un concorso per i giovani pasticceri: "Vietato Calpestare i Sogni" - Giridipasta.it

Iniziativa Fipgc per valorizzare le abilità degli alunni

Al via il concorso nazionale di pasticceria “Vietato Calpestare i Sogni”, promosso dalla Federazione italiana pasticceria gelateria cioccolateria . Questo evento si propone di mettere in gioco e valorizzare le abilità degli studenti con Pei provenienti dagli Istituti alberghieri d’Italia, promuovendo inclusione e formazione. La competizione, realizzata in collaborazione con il ministero dell’Istruzione e del merito e con il supporto di Anffas-Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità, si terrà il 16 e il 17 maggio presso l’Istituto Professionale di Stato “Federico di Svevia” di Termoli .

Gara di pasticceria per ragazzi dai 16 ai 18 anni

Il concorso vedrà la partecipazione di ragazze e ragazzi dai 16 ai 18 anni, chiamati a mettersi alla prova nella realizzazione di un dessert innovativo. Ogni creazione dovrà contenere uno o più ingredienti tipici della regione di provenienza e presentare una brochure descrittiva. I concorrenti avranno a disposizione 120 minuti per la preparazione e saranno giudicati in base all’originalità degli ingredienti e del dessert, al gusto, all’autonomia dimostrata, alla pulizia del piano di lavoro e alla modalità di presentazione alla giuria.

Partecipazione delle scuole con squadre di due alunni

Ogni scuola iscritta al concorso parteciperà con una squadra composta da due alunni: il concorrente principale con Pei e il concorrente tutor. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di merito e la medaglia ufficiale. L’evento è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita. Matteo Cutolo, presidente Fipgc, sottolinea l’importanza dell’iniziativa nel promuovere l’immersione degli studenti nella cultura della pasticceria, favorendo lo scambio di idee e metodologie e contribuendo alla crescita professionale e personale dei giovani. L’inclusione diventa così una realtà concreta e tangibile, evidenziando il valore del confronto diretto e costruttivo tra i partecipanti.

Una vetrina per il talento e la collaborazione giovanile

Il concorso “Vietato Calpestare i Sogni” si configura come un’importante vetrina per il talento dei giovani pasticceri in erba, offrendo loro la possibilità di esprimere creatività e competenze. In un ambiente inclusivo e formativo, i partecipanti potranno confrontarsi, apprendere e crescere insieme, creando un clima di collaborazione e stimolo reciproco. La passione per la pasticceria diventa un vero e proprio catalizzatore per lo scambio di conoscenze e per la valorizzazione del lavoro di squadra.

La mission della Fipgc: promuovere l’eccellenza e l’inclusione

La Federazione italiana pasticceria gelateria cioccolateria si pone l’obiettivo di promuovere l’eccellenza nel settore della pasticceria e della gelateria, valorizzando il talento e l’impegno dei professionisti del settore. Attraverso iniziative come il concorso “Vietato Calpestare i Sogni”, la Fipgc lavora per favorire l’inclusione e la formazione dei giovani, offrendo loro opportunità di crescita personale e professionale. Il sostegno del ministero dell’Istruzione e del merito e di Anffas testimonia l’importanza e la rilevanza di questo tipo di iniziative nell’ambito dell’istruzione e della valorizzazione delle diversità.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use