Pioniere e Maestro Vitivinicolo: L’Addio a Edi Simcic

Pioniere e Maestro Vitivinicolo: L'Addio a Edi Simcic - Giridipasta.it

Edi Simcic, il rinomato produttore vitivinicolo sloveno, si è spento ieri all’età di 91 anni, lasciando un’impronta indelebile nel mondo del vino. Considerato uno dei pionieri del settore, Simcic ha dedicato la sua vita a portare l’area della Brda a un livello qualitativo senza precedenti.

L’Icona della Viticoltura Slovena

Edi Simcic, proveniente da una famiglia di viticoltori di Vipolze, ha dimostrato fin da giovane una passione straordinaria per il vino. Insieme alla moglie Marica, ha trasformato l’azienda di famiglia in un’eccellenza riconosciuta a livello internazionale. Grazie alla costante ricerca dell’innovazione e all’impegno costante, Simcic ha raggiunto vette ineguagliabili nel panorama vitivinicolo sloveno.

L’Eredità della Passione

Con il passare degli anni, Edi Simcic ha lasciato la gestione dell’azienda nelle mani dei suoi familiari, garantendo la continuità e la crescita costante dell’attività. Attualmente, l’azienda Edi Simčič vanta una vasta estensione di 90mila vitigni distribuiti su 13 ettari di terreno, con una produzione annuale di 65mila bottiglie di vino. La sua eredità vivrà attraverso i figli e i nipoti, che porteranno avanti il suo straordinario lavoro nel mondo della viticoltura.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use