Parmigiano Reggiano: Successo e Espansione al Summer Fancy Food Show di New York

Parmigiano Reggiano: Successo e Espansione al Summer Fancy Food Show di New York - Giridipasta.it

Introduzione:
Il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha preso parte al Summer Fancy Food Show di New York, un importante evento dedicato al settore food & beverage. L’obiettivo principale è promuovere la domanda della Denominazione di Origine Protetta in un mercato strategico come quello statunitense, che rappresenta oltre il 20% del fatturato dell’agroalimentare italiano. L’export di Parmigiano Reggiano negli USA ha registrato un aumento significativo, con più di 5.500 tonnellate esportate nel canale retail nei primi quattro mesi del 2024, segnando un +33,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il Valore del Parmigiano Reggiano nel Contesto delle Indicazioni Geografiche Italiane

Il Parmigiano Reggiano è considerato la punta di diamante delle Indicazioni Geografiche Italiane, con un valore annuo che supera i 20 miliardi di euro alla produzione. Questo rappresenta il 20% del fatturato complessivo dell’agroalimentare italiano, confermando l’importanza economica e culturale di questo prodotto nel panorama internazionale. Escludendo il beverage, il settore food raggiunge un valore di quasi 9 miliardi di euro all’origine, con un incremento del 30% negli ultimi 10 anni. In questo contesto, il solo Parmigiano Reggiano contribuisce con quasi 1,7 miliardi di euro al valore complessivo del comparto alimentare italiano.

Presenza del Consorzio al Summer Fancy Food Show di New York

Il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha partecipato alla manifestazione presso il Javits Center di New York, presentando uno stand dedicato. Durante l’evento, sono stati pianificati incontri one-to-one con partner commerciali al fine di condividere le strategie e le prospettive per il 2024 e il 2025. In occasione del 90° anniversario del Consorzio, è prevista una serata-evento presso il Rockefeller Center di Manhattan. Il presidente del Consorzio, Nicola Bertinelli, ha sottolineato l’importanza della partecipazione a questo evento chiave, considerato uno dei mercati più promettenti per l’espansione della domanda nei prossimi anni. L’Italia è infatti impegnata a investire sempre di più nei mercati esteri, con particolare attenzione agli Stati Uniti, ritenuti fondamentali per il futuro della DOP Parmigiano Reggiano.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use