Le nuove tendenze delle merendine italiane: porzioni ridotte e benefici per la salute

Le nuove tendenze delle merendine italiane: porzioni ridotte e benefici per la salute - Giridipasta.it

Con l’attenzione sempre crescente verso uno stile di vita sano, le merendine italiane stanno subendo una trasformazione importante. Le nuove merendine in porzioni più piccole, di circa 35 grammi in media, stanno guadagnando popolarità tra il 90% degli italiani che le consumano almeno due volte a settimana. Questo cambiamento è accompagnato da una riduzione significativa dei grassi saturi , degli zuccheri e delle calorie , rendendo le merendine non solo più salutari ma anche più in linea con le esigenze di un pubblico attento alla propria alimentazione.

Le preferenze degli italiani: gusto, praticità e sicurezza alimentare

Secondo un’indagine commissionata da Unione Italiana Food ad Astra Ricerche, le motivazioni che spingono gli italiani a consumare le merendine vanno oltre il semplice gusto. Mentre il 70% considera la bontà il fattore principale nella scelta delle merendine, il 42% opta per la praticità, il 41% per la sicurezza alimentare, il 40% per la porzionatura e il 22% per la versatilità. Questi risultati evidenziano come le preferenze degli italiani siano influenzate non solo dal sapore, ma anche da fattori legati alla comodità e alla qualità nutrizionale del prodotto.

Le farciture preferite dagli italiani: gusto e varietà

Tra le varie opzioni disponibili sul mercato, le merendine farcite risultano essere le più apprezzate, con il 70% degli intervistati che preferisce le versioni farcite rispetto a quelle semplici. Le farciture più amate includono creme ai ripieni di frutta e cioccolato , crema pasticcera , crema al cioccolato e alla nocciola , crema al pistacchio e crema alla nocciola . Gli ingredienti più popolari sono le gocce di cioccolato, la granella di zucchero e di frutta secca , seguiti dai mirtilli rossi e dalla glassa di zucchero , che conferiscono alle merendine un gusto unico e accattivante.

Preferenze e modalità di consumo: dal gusto alla consistenza

Quando si tratta di consumare le merendine, gli italiani mostrano preferenze diverse. Il 31% preferisce mangiarle a piccoli morsi, mentre il 20% opta per l’apertura della confezione facendole scoppiare. Altri modi di gustarle includono separare la farcitura per assaggiarla prima o toccare la sofficità della merendina con le mani prima di assaggiarla . Queste diverse modalità di consumo evidenziano l’importanza del momento della merenda come occasione di piacere e gratificazione, oltre che di nutrimento.

Calorie e varietà: un mix di gusto e moderazione

Le merendine italiane offrono una vasta gamma di opzioni, che spaziano dalle 110 kcal delle versioni più semplici alle 190 kcal delle versioni più ricche e farcite. Questa varietà permette agli italiani di scegliere in base alle proprie preferenze gustative e alle esigenze nutrizionali, garantendo al contempo un momento di piacere senza eccessi calorici. Con la crescente attenzione verso uno stile di vita equilibrato, le nuove merendine con porzioni ridotte e ingredienti selezionati rappresentano una scelta consapevole per coloro che desiderano godere di una pausa golosa senza rinunciare alla salute.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use