L’aperitivo degli italiani: tra spritz, analcolici e vino

L'aperitivo degli italiani: tra spritz, analcolici e vino - Giridipasta.it

Nell’ambito del sondaggio Deliveroo-Swg per l’Aperitivo Day del 26 maggio, emerge che lo spritz è la bevanda preferita dagli italiani, con il 55% delle preferenze. Seguono gli analcolici al 33% e un calice di vino al 25%.

Le abitudini dell’aperitivo in Italia

La ricerca evidenzia che per oltre il 50% degli italiani l’aperitivo è un’abitudine ricorrente almeno due volte al mese, con un 22% che lo pratica settimanalmente. Il 54% considera questo momento come un’opportunità di relax, mentre per il 44% rappresenta una riunione tra amici di lunga data.

Socialità e nuove esperienze durante l’aperitivo

Secondo gli esperti, per il 61% degli italiani l’aperitivo è l’occasione ideale per stringere nuove amicizie. Inoltre, il 31% lo utilizza per scambiarsi notizie importanti, mentre il 28% per prendere decisioni cruciali. Curiosamente, il 21% degli intervistati dichiara di essersi innamorato durante un aperitivo, e il 13% di aver ricevuto un’offerta di lavoro mentre sorseggiava un cocktail.

I temi di conversazione durante l’aperitivo

Durante l’aperitivo, i temi principali di discussione riguardano i problemi quotidiani , i ricordi del passato e le prossime vacanze . In particolare, per i giovani tra i 18 e i 34 anni, l’aperitivo diventa l’occasione perfetta per chiacchierare di gossip, delle proprie relazioni amorose e di quelle altrui , nonché delle serie TV .

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use