La prima “pommelier” italiana: Monika Sut

La prima "pommelier" italiana: Monika Sut - Giridipasta.it

Monika Sut: un’autentica storia di passione e scoperta

Monika Sut è una donna friulana che ha fatto della sua passione per il sidro di mele una missione. Dopo aver scoperto questa bevanda durante un viaggio in Danimarca, ha deciso di diventare la prima “pommelier” italiana. Questo ruolo, ispirato al più noto sommelier, si concentra esclusivamente sulla degustazione e la conoscenza del sidro e dei suoi derivati. Per Monika, essere una pommelier non è solo un lavoro, ma una vocazione che desidera diffondere in Italia, un paese ancora legato principalmente alla tradizione vinicola.

Il sidro di mele: una scoperta da condividere

Il sidro di mele è una bevanda alcolica leggera ottenuta dalla fermentazione del succo di mela. Monika Sut spiega che ogni tipo di sidro ha un gusto unico, poiché può essere prodotto combinando diverse varietà di frutti, acidi e tannini. Questa bevanda, ricca di aromi, va dai 2 ai 9 gradi di alcol e offre una vasta gamma di sapori, che vanno dal dolce all’aspro. Le mele utilizzate per produrre sidro differiscono da quelle consumate comunemente, poiché sono meno dolci, più ricche di tannini e caratterizzate da una buona acidità. Monika vuole trasmettere la cultura del sidro agli italiani, sottolineando che esiste un sidro adatto ad ogni piatto, e che può essere utilizzato in sostituzione al vino e alla birra, sia come bevanda che come ingrediente in cucina.

La missione di Monika: diffondere la conoscenza del sidro

Dopo aver ottenuto la certificazione dall’American Cider Association a Portland, Monika Sut sta lavorando per divulgare la cultura del sidro in Italia. In un paese dove ci sono ancora pochi produttori di sidro, Monika si impegna a rendere le informazioni accessibili a tutti, contribuendo così ad aprire il mercato italiano a questa bevanda. Attualmente, nel mondo esistono 113 pommelier, e Monika è la prima donna italiana ad aver ottenuto questa certificazione. Desidera condividere la sua esperienza e conoscenza con produttori, consumatori e appassionati di sidro, creando uno spazio dove le informazioni su questa bevanda siano facilmente reperibili. Con la sua formazione in “Innovazione e sostenibilità nella produzione di alimenti“, Monika vuole promuovere il sidro anche attraverso canali online come YouTube, per rendere accessibili a tutti le informazioni su questa bevanda ancora poco conosciuta in Italia.

Monika Sut si sente orgogliosa di essere la prima “pommelier” italiana e vede in questo primato una grande responsabilità. La sua missione è quella di diffondere la cultura del sidro nel nostro paese, aprendo nuove prospettive per piccoli imprenditori del settore e offrendo nuove opportunità di lavoro legate alla produzione e alla conoscenza di questa affascinante bevanda.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use