Il Regalo Perfetto per la Festa della Mamma: Piante e Fiori al Primo Posto

Il Regalo Perfetto per la Festa della Mamma: Piante e Fiori al Primo Posto - Giridipasta.it

Un’indagine condotta da Coldiretti ha rivelato che la scelta più diffusa tra gli italiani per celebrare la Festa della Mamma è stata quella di regalare piante e fiori, con una percentuale del 57%.

La Preferenza per l’Omaggio Floreale

Secondo i dati raccolti sul sito www.coldiretti.it, il regalo “green” è risultato il più apprezzato, superando capi di abbigliamento, gioielli e dolciumi. Tuttavia, c’è ancora un 26% di persone che opta per non fare alcun regalo.

Le Tendenze Floreali del Momento

Coldiretti ha identificato le varietà floreali più in voga per quest’anno, tra cui delphinium, calle, rose, ranuncoli, garofani, gerbere e dimorphoteca. Si consiglia di acquistare fiori e piante di origine nazionale per sostenere l’economia locale e tutelare l’ambiente.

Importazioni di Fiori dall’Estero in Aumento

Le importazioni di fiori dall’estero nel 2023 hanno registrato un valore di quasi 900 milioni di euro, in crescita del 26% rispetto all’anno precedente, come riportato dall’analisi Coldiretti basata sui dati Istat.

Il Problema delle Importazioni Attraverso l’Olanda

Un’ulteriore problematica riguarda le triangolazioni attraverso l’Olanda, che importa fiori da Paesi extracomunitari per rivenderli sul mercato comunitario. La maggior parte delle importazioni in Italia proviene dai Paesi Bassi, ma non mancano spedizioni dirette da Etiopia, Colombia, Kenya e Thailandia.

L’Impatto sul Settore Florovivaistico Italiano

Coldiretti mette in luce il rischio che l’alta percentuale di importazioni possa danneggiare le aziende florovivaistiche italiane, che gestiscono un vasto territorio e rappresentano un settore chiave del Made in Italy, con un valore di 3,1 miliardi di euro e 200.000 persone impiegate.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use