Il Pecorino Romano: Successo e Vantaggi della Produzione

Il Pecorino Romano: Successo e Vantaggi della Produzione - Giridipasta.it

Il Pecorino Romano si conferma un prodotto di successo tanto sul mercato nazionale quanto su quello internazionale. Nella campagna 2022-2023, la produzione ha registrato un aumento del 12,4%, arrivando a 366mila quintali. Il valore medio annuale delle vendite è salito a 13,48 euro al chilo, con un incremento del 16% rispetto all’anno precedente, portando vantaggi a tutta la filiera.

La Salute Economica del Pecorino Romano

La produzione del Pecorino Romano non solo prospera in Sardegna, contribuendo con circa 500 milioni di fatturato annuo all’agroalimentare locale, ma rimane un punto di riferimento essenziale anche nel Lazio e nella provincia di Grosseto per il settore del formaggio ovino.

Approvazione del Bilancio Annuale 2023

L’assemblea dei soci del Consorzio di tutela del Pecorino Romano, tenutasi ad Oristano, ha dato il via libera al bilancio annuale del 2023. All’assemblea hanno partecipato figure di rilievo del settore, tra cui l’assessore regionale all’Agricoltura Gianfranco Satta, il professore Giuseppe Pulina dell’Università di Sassari e Chiara Volpato di Nomisma, focalizzando l’attenzione sulle caratteristiche tecniche del prodotto, sull’evoluzione dei mercati e sui nuovi trend di consumo.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use