Il Boom del Foodservice Made in Italy nel 2023

Il Boom del Foodservice Made in Italy nel 2023 - Giridipasta.it

Nel 2023 l’Italia* si conferma leader europeo nel settore foodservice, con un volume d’affari dei ristoranti che sfiora i 41 miliardi di euro. Tuttavia, il successo del Foodservice Made in Italy non si ferma qui: a livello globale, la cucina italiana raggiunge un valore superiore ai 240 miliardi di euro, evidenziando una crescita rispetto all’anno precedente, quando aveva toccato i 228 miliardi.

Il Report di Deloitte: Crescita e Prospettive del Foodservice

L’ultima edizione del report “Foodservice Market Monitor” di Deloitte, presentata durante la tavola rotonda organizzata da Aigrim, mette in luce i successi del comparto *foodservice italiano. Secondo* Tommaso Nastasi, Partner e Value Creation Service Leader di Deloitte Italia, il valore generato dal settore culinario italiano nel mondo è in continua crescita, con risultati eccellenti soprattutto per i ‘Full Service Restaurant’, che posizionano l’Italia* al vertice in Europa per valore generato.

Le Prospettive di Crescita e i Trend del Foodservice

I dati forniti da Deloitte suggeriscono un settore foodservice in ascesa, con un tasso di crescita previsto tra il 2023 e il 2028 che si avvicina al 4%. In Italia, il settore della ristorazione a catena si prospetta come uno dei più promettenti, principalmente a causa della bassa penetrazione di mercato attuale. Secondo Cristian Biasoni, Presidente di Aigrim*, la crescita futura sarà trainata da trend come l’aumento dei consumi fuori casa e la crescente personalizzazione delle scelte alimentari da parte dei consumatori, che privilegiano l’esperienza e l’identificazione con i brand.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use