Gravi danni agricoli nelle Basse Madonie a causa della siccità

Gravi danni agricoli nelle Basse Madonie a causa della siccità - Giridipasta.it

Nell’area delle Basse Madonie, tra rilievi e valli, l’agricoltura è fortemente colpita dalla siccità, con conseguenze disastrose per i raccolti di grano e foraggi.

Effetti devastanti della siccità: campi brulli e spese elevate

Centinaia di ettari di campi sono ormai brulli, con grano e foraggi che non crescono a causa della mancanza d’acqua. I produttori agricoli si trovano in una situazione critica, con spese elevate per la semina dei campi che non si traducono in raccolti, mettendo a rischio la sopravvivenza delle aziende.

Il presidente della Cia Sicilia occidentale, Camillo Pugliesi, sottolinea l’urgenza di un intervento di sostegno per evitare la chiusura di numerose aziende agricole e la perdita di un importante patrimonio cerealicolo e zootecnico. Le testimonianze dirette dei produttori evidenziano il dramma vissuto in quest’annata caratterizzata da una siccità senza precedenti, minacciando non solo i raccolti ma anche il benessere degli animali.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use