Epidemia di Influenza Aviaria: FDA rassicura sulla sicurezza del latte pastorizzato

Epidemia di Influenza Aviaria: FDA rassicura sulla sicurezza del latte pastorizzato - Giridipasta.it

Dopo i recenti timori scaturiti dal ritrovamento di tracce di virus dell’influenza aviaria A/H5N1 nel latte pastorizzato, la Food and Drug Administration rassicura sulle misure di sicurezza adottate.

La rassicurazione della FDA

La Food and Drug Administration, ente governativo statunitense, ha dichiarato che i test aggiuntivi condotti sul latte non hanno rilevato la presenza di virus vivi e infettivi. L’agenzia sottolinea che i risultati ottenuti confermano la sicurezza dell’approvvigionamento commerciale di latte, garantendo alla popolazione tranquillità e fiducia nell’utilizzo di questo alimento essenziale.

Bilancio dell’epidemia: nuovi focolai e Stati interessati

Nel frattempo, l’epidemia di influenza aviaria continua a diffondersi, con il dipartimento dell’Agricoltura che ha confermato la presenza del virus in una mandria di mucche da latte in Colorado. Con l’ultimo aggiornamento, il numero di focolai raggiunge la quota di 34, coinvolgendo nove Stati americani differenti. La situazione rimane sotto stretta osservazione per contenere la diffusione dell’infezione e proteggere la salute pubblica.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use