Ecotrophelia Italia: Studenti Universitari Premiati per l’Innovazione Alimentare Sostenibile

Ecotrophelia Italia: Studenti Universitari Premiati per l'Innovazione Alimentare Sostenibile - Giridipasta.it

La 14esima edizione di Ecotrophelia Italia, la prestigiosa competizione europea per studenti universitari dedicata alla valorizzazione dell’innovazione alimentare sostenibile, ha recentemente concluso i suoi lavori all’interno del rinomato Cibus, Salone Internazionale dell’Alimentazione di Parma. Organizzata da Federalimentare, l’evento ha visto la partecipazione di teams accademici provenienti da diverse università italiane, i quali hanno presentato progetti incentrati sulla creazione di nuovi prodotti, sull’utilizzo di materie prime sostenibili, sulla riduzione dell’impatto ambientale dei processi produttivi e sull’ottimizzazione dell’efficienza energetica.

I Vincitori: LEGUM-ATO2, il Gelato Innovativo

Il primo premio è stato meritatamente assegnato al team dell’Its Fondazione E.a.t. Eccellenza Agroalimentare Toscana per il loro innovativo progetto LEGUM-ATO2, un gelato rivoluzionario a base di fagioli con una golosa copertura di cioccolato fondente. Apprezzato non solo per il suo gusto sorprendente, ma anche per la scelta sostenibile dello stecco edibile al 100% e per il packaging innovativo che può essere piantato per dare vita a nuove piante e fiori. Il team vincitore avrà l’onore di rappresentare l’Italia nella finale europea del concorso che si terrà nel mese di ottobre a Parigi, in concomitanza con la prestigiosa manifestazione fieristica Sial.

Menzione Speciale per Micelica, la Birra Rivoluzionaria

La giuria ha inoltre voluto conferire una menzione speciale al progetto Micelica, la birra artigianale presentata dagli studenti dell’Università di Parma. Questa birra innovativa è stata elogiata per la sua eco-innovazione tecnologica che prevede l’utilizzo del microorganismo aspergillus oryzae durante il processo produttivo di maltazione. Grazie a questa tecnologia all’avanguardia, Micelica ottimizza il processo di produzione riducendo sia il consumo di acqua che di energia, con chiari benefici sull’impatto ambientale complessivo della produzione.

Spunti per il Futuro

Il presidente della Giuria, Guglielmo Gennaro Auricchio, ha sottolineato l’importanza dei progetti presentati dagli studenti, offrendo interessanti spunti per lo sviluppo di nuovi prodotti e processi produttivi sostenibili. Con un’attenzione sempre più focalizzata sulle sfide ambientali e sulle esigenze del mercato alimentare contemporaneo, Ecotrophelia Italia si conferma come un importante incubatore di talenti e idee innovative nel panorama universitario italiano.

In conclusione, Ecotrophelia Italia rappresenta una vetrina straordinaria per il talento e la creatività degli studenti universitari italiani, incoraggiandoli a mettere in campo soluzioni innovative e sostenibili per l’industria alimentare del futuro. Con la sua mission incentrata sull’innovazione e sulla sostenibilità, questa competizione si conferma come un punto di riferimento imprescindibile nel panorama dell’alta formazione universitaria in Italia.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use