Aumento dei prezzi nel settore ricettivo e della ristorazione durante il mese di maggio

Aumento dei prezzi nel settore ricettivo e della ristorazione durante il mese di maggio - Giridipasta.it

Nel mese di maggio, l’Istat ha registrato un aumento significativo nei prezzi dei servizi ricreativi, dei trasporti e soprattutto nei servizi ricettivi e della ristorazione. Secondo le ultime stime dell’inflazione diffuse dall’Istat, i prezzi degli alberghi e dei ristoranti sono aumentati dell’1,4% rispetto al mese precedente e del 4,5% su base annua. Parallelamente, i servizi ricreativi, gli spettacoli e le attività culturali hanno evidenziato un aumento dell’1,0% su base mensile e dell’1,9% su base annua. I trasporti, invece, hanno registrato un lieve calo mensile dell’0,5%, ma sono comunque in aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento del 2,5%.

Il settore turistico e ricreativo si riprende lentamente

L’andamento positivo dei prezzi nel settore turistico e ricreativo durante il mese di maggio ha evidenziato una ripresa graduale dell’attività economica. In particolare, l’aumento dei prezzi negli alberghi e nei ristoranti rispecchia una maggiore domanda da parte dei consumatori, desiderosi di tornare a vivere esperienze di viaggio e di ristorazione dopo un lungo periodo di restrizioni legate alla pandemia. Anche i servizi ricreativi, gli spettacoli e le attività culturali hanno registrato un incremento, segno che la popolazione sta ritornando gradualmente a frequentare eventi e luoghi di intrattenimento. Nonostante un lieve calo nei trasporti su base mensile, l’incremento annuale indica una ripresa delle attività di spostamento e viaggio, con un aumento della mobilità rispetto all’anno precedente. Questi dati evidenziano una tendenza positiva nel settore turistico e ricreativo, con la speranza di una graduale ripresa economica nel corso dei prossimi mesi.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Keep Up to Date with the Most Important News

By pressing the Subscribe button, you confirm that you have read and are agreeing to our Privacy Policy and Terms of Use